Per praticare grossi fori circolari nel legno, nel metallo, nei muri, nelle piastrelle, bisogna utilizzare le seghe a tazza; questi strumenti hanno esattamente al forma di una tazza, sono costituite da una lama di forma … Continua

I chiodi sono fatti di acciaio dolce, duro, ottone, rame ed altri metalli, ognuno di questi ha un proprio impiego, i chiodi d’acciaio duro si usano per muri, cemento armato ed affini mentre quelli acciaio dolce si usano principalmente per … Continua

Col termine comune di saldatura viene denominata l’unione di due metalli mediante un terzo. Esistono diverse tecniche per saldare e vengono impiegate a seconda dei metalli e degli spessori da saldare. Il metodo più diffuso per saldare il ferro è … Continua

Ne esistono di diverse misure e possono essere più o meno spesse e flessibili.
Una classificazione molto usata le divide in: spatole a spingere e spatole a tirare.
spatola sagomata Le spatole a spingere servono per raschiare e quindi rimuovere scaglie … Continua

Le chiavi servono per avvitare e svitare dadi, bulloni,perni,tubi e tutto quanto abbia una filettatura, hanno forme diverse in base all’uso che se ne fa , spesso si tratta di varianti dello stesso attrezzo, possono essere fisse o regolabili.
Normalmente … Continua